blogger kokkie

eadv

sabato 26 novembre 2016

Serie A Palermo, De Zerbi: «Siamo in difficoltà»

Serie A Palermo, De Zerbi: «Siamo in difficoltà»


PALERMO - "La situazione non è bellissima, arriviamo da sei sconfitte. So che sto dando tutto con il massimo impegno e serietà. Spero di vincere con la Lazio". Il tecnico del Palermo, Roberto De Zerbi si prepara così al prossimo match di campionato: "Forse si può cambiare qualcosa a livello di sistema di gioco. Ma il motivo delle sconfitte non è solo il sistema di gioco. Ho giocato con la difesa a 4, a tre, in tutti i modi, dipende anche dagli avversari. Quindi se cambio lo faccio perché son convinto io, per una mia idea: la lazio attacca con tanti uomini. Possono essere idee sbagliate ma sono mie, non idee confuse di altri. Se torno a 5 è esclusivamente per quello, ma non penso che si risolvano così tutti i problemi".


 LE DIFFICOLTA' - "Giocare con poco pubblico o con un pubblico non entusiata, come è normale che sia, non fa piacere. Siamo persone prima che professionisti e a me non piace essere contestato o perdere: chiaro che il pubblico a favore è una cosa vantaggiosa, ma i motivi, cioè i risultati, per cui non lo è, ci sono. Diamanti? Se sta bene, parlerò anche con lui, giocherà, se no mio assumerò la responsabilità di lasciarlo fuori. Soffre molto la nostra situazione, probabilmente è il più altruista della squadra, ma se non lo ritengo brillante per giocare dall'inizio è una scelta che, a malincuore, devo fare. Purtroppo siamo in difficoltà. Le sei sconfitte bruciano a tutti, ma bisogna vedere anche come venute: 4 sono state al termine di parite in equilibrio, non le abbiamo straperse".

sabato 5 novembre 2016

LA RAGAZZA DEL TRENO con Emily Blunt - Trailer italiano ufficiale

SCANSA CHE TI PASSA

Scansa che ti passa

Qua non si scansa nessuno. E sicuramente non lo farà la Lazio, che si gioca questo weekend la candidatura virtuale alla Champions, lì proprio dove l’ultima partecipazione Champions colse – ma stavolta non potrà contare su Higuain che spedisce palloni in cielo… NAPOLI-LAZIO – Gli spifferi in casa Napoli stanno entrando pericolosamente da tutte le parti, ma deve essere riconosciuto a Sarri almeno in Italia di aver fatto praticamente sempre la prestazione. Agirà di rimessa la Lazio, il che possibilmente è anche la maniera migliore per fare male in questo momento al Napoli. Mancheranno però Albiol e De Vrij, ma l’assenza dell’olandese è ben più pesante nell’economia difensiva. L’impegno di Champions toglierà anche freschezza ai muscoli sarriani, ma c’è una necessità fisica di riscatto che la Lazio non ha: per questo occhio a 4.50 Snai all’ottimo X Primo Tempo-1 Secondo Tempo. TORINO-CAGLIARI – Toro scatenato che non vede vittoria da 3 giornate, contro un Cagliari cui invece la vittoria in casa contro il Palermo potrebbe aver momentaneamente riempito la pancia. L’1 SNAI a 2.40 sembra veramente un’occasione. PESCARA-EMPOLI – Stando ai punti fatti sul campo, il Pescara sarebbe ultimo, nonché l’unica rimasta senza vittorie. Eppure l’ha più volte sfiorata. E’ venuto il momento di riscuotere, contro un Empoli peggior attacco in Europa, e che ha segnato solo in 1 delle 11 giornate, e che non segna da 8 partite consecutive come mai gli era successo in Serie A. Ottimo l’1 SNAI a 2.40. GENOA-UDINESE – Gli schiaffoni presi contro l’Atalanta hanno tenuto gonfia la guancia di Juric. Il Genoa può perdere partite consecutive, ma difficilmente sbaglia la partita due volte di fila, e ricevere l’Udinese potrebbe essere il miglior toccasana, considerato che il riassestamento sotto Del Neri ha placato le preoccupazioni friulane. Non male anche questo l’1 a 2.40. PALERMO-MILAN – Rischia l’esonero De Zerbi, e allora sarà una partita dove le periodiche amnesie della difesa milanista possono avere una certa rilevanza. Occhio al Gol quotato da SNAI addirittura a 1.90. Napoli-Lazio: X Primo Tempo-1 Secondo Tempo a 4.50 Torino-Cagliari: 1 Primo Tempo-1 Secondo Tempo a 2.40 Pescara-Empoli: 1 a 2.40 Genoa-Udinese: 1 a 1.90 Palermo-Milan: Gol a 1.90 10 € – vincita 935.71 €